Home » Argomenti » Attualità » ARERA, nuove condizioni economiche per gli utenti passivi

ARERA, nuove condizioni economiche per gli utenti passivi

28/09/2022

Adeguamento delle tariffe obbligatorie per i servizi di distribuzione e misura ma anche un aggiornamento delle condizioni economiche per l’erogazione del servizio di connessione degli utenti passivi di BT e MT. Sono queste le novità introdotte dalla delibera 28 dicembre 2021, n. 621/2021/R/EEL di ARERA.

Connessioni permanenti ordinarie in BT

Per soluzioni tecniche diverse e più onerose del minimo tecnico richieste dall’utente lo stesso deve accollarsi i maggiori costi. Nel caso di richieste di aumento della potenza disponibile è addebitata la sola quota potenza per la parte aggiuntiva rispetto a quella precedentemente sottoscritta. Nel caso dell’elettrificazione di insediamenti industriali, artigianali e commerciali il lottizzante è tenuto a corrispondere al Distributore, per ciascun punto di prelievo previsto, gli importi relativi alla quota distanza. I dettagli economici sono riportati nella Tabella 1 della delibera.

Connessioni permanenti ordinarie in MT

In questo caso l’onere riguarda l’utente dell’allestimento della propria cabina di trasformazione e la costruzione dei locali per l’alloggiamento dei misuratori e per la cabina del Distributore. La quota distanza consta di una parte fissa per le connessioni realizzabili entro 1 km in linea d’aria dalla cabina primaria AT/ MT di riferimento in servizio da almeno cinque anni e un’aggiuntiva per connessioni a distanze maggiori.

Diverso il discorso per le connessioni temporanee che non richiedono la realizzazione di una cabina di trasformazione MT/BT e dove per usufruire della connessione è necessario solo il pagamento di un corrispettivo specificato nella delibera.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Comunità energetiche, al via dal 28 novembre la consultazione

Il ministro Pichetto: “Da lunedì prossimo parte una consultazione di quindici giorni, dopodiché ... (continua)

Il Gse premia sette Comuni

Premiati i Comuni che si sono contraddistinti per interventi di riqualificazione ed efficientamento ... (continua)

Mercato elettrico: cresce la potenza installata da rinnovabili

Ma il 17% delle emissioni deriva ancora dal carbone secondo il report del Energy&Strategy management... (continua)

Efficientamento energetico nell'edilizia sanitaria: decreto in G.U.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto 29 settembre 2022 del Ministero della salute con il ripa... (continua)

In evidenza

Rinnovabili, iter semplificato per i piccoli impianti

Nuova delibera ARERA per gli impianti al di...