Home » Flash News » L'ex manager di sonnen Italia guida l'ingresso di 1KOMMA5°sul mercato italiano

L'ex manager di sonnen Italia guida l'ingresso di 1KOMMA5°sul mercato italiano

09/05/2023

La start-up 1KOMMA5°, società CleanTech costituita a metà del 2021 da imprenditori e investitori vicini a Philipp Schröder, sta entrando sul mercato italiano. CEO e co-fondatore di 1KOMMA5° nel nostro paese sarà Vincenzo Ferreri, che in precedenza ha ricoperto il ruolo di CEO di sonnen Italia.

"Con Vincenzo siamo riusciti ad assicurarci un top manager esperto, ambizioso, ma soprattutto intraprendente, per guidare la nostra espansione in Italia", afferma Philipp Schröder, CEO e fondatore di 1KOMMA5°. "Con la precedente esperienza ha già dimostrato di poter costruire da zero un'azienda nel settore fotovoltaico, facendo crescere il business in pochi anni fino ad un fatturato di 100 milioni di euro ed inoltre conosce il mercato italiano dell'energia come nessun altro".

Vincenzo Ferreri e Philipp Schröder non sono certo al loro primo incontro. Schröder è stato responsabile vendite sonnen a livello mondiale durante il periodo in cui Ferreri era amministratore delegato di sonnen Italia e ha avuto modo di lavorare fianco a fianco con lui. Lo stesso vale per Jannik Schall e Sascha Koppe: entrambi hanno seguito Schröder passando da Tesla a sonnen e poi in 1KOMMA5°, ricoprendo posizioni al vertice dell’azienda.

"1KOMMA5° ha al momento il miglior team in Europa e sta perseguendo una strategia molto efficace per creare in pochi anni un vero operatore leader di mercato a livello europeo, con reali vantaggi competitivi grazie a processi digitali e scalabili, a un marchio forte e credibile e a una centrale elettrica virtuale indipendente dai fornitori di energia", afferma Vincenzo Ferreri.

Per l'Italia Vicenzo Ferreri ha già un obiettivo chiaro: portare il fatturato di 1KOMMA5° nel nostro paese a circa 100 milioni di euro entro 24 mesi. Secondo il progetto di 1KOMMA5°, la pipeline delle acquisizioni societarie necessarie per raggiungere questo traguardo è già pronta e, a differenza di quanto avviene in Germania, in Italia l'azienda intende crescere fin dall’inizio anche in modo organico, per essere in grado di offrire immediatamente ai clienti una serie di servizi.

La sede centrale di 1KOMMA5° sarà a Bergamo, mentre è prevista l’apertura di uno showroom nel centro di Milano. Con l'Italia, 1KOMMA5° fa il suo ingresso nel suo quinto mercato, a meno di due anni dalla sua fondazione.

1KOMMA5°

1KOMMA5° investe in aziende leader nel settore elettrico, che operano in modo particolare nel comparto degli impianti fotovoltaici, dei sistemi di ricarica e delle pompe di calore. In cambio offre agli imprenditori l'utilizzo delle proprie soluzioni software, oltre a servizi centralizzati, pacchetti di acquisto, capitale di crescita e una partecipazione inversa nella Holding 1KOMMA5°. L'obiettivo è diventare entro il 2030 un’azienda leader di mercato a livello europeo, in collaborazione con solide società specializzate a livello regionale, con un obiettivo di fatturato di 10 miliardi di euro all'anno e la possibilità di rendere 500.000 edifici all'anno a impatto climatico zero, grazie all’utilizzo di impianti per l’autoproduzione di energia, di pompe di calore e di sistemi di ricarica per la mobilità elettrica. Attualmente, 1KOMMA5° opera in Germania, Svezia, Finlandia, Australia e Italia con 56 sedi e circa 1.200 dipendenti. 1KOMMA5° fornisce anche l’“Heartbeat”, un energy manager di controllo e regolazione centralizzato e gestore di una centrale elettrica virtuale che riunisce e collega in rete gli impianti fotovoltaici, i sistemi di accumulo, le pompe di calore e le colonnine di ricarica dei clienti, aumentando così notevolmente la redditività dei sistemi ad energia rinnovabile offerti.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Automazione industriale, Comoli Ferrari a SPS Italia 2023

I prodotti dell'azienda saranno presenti allo Stand B014 Padiglione 5 (continua)

Arriva il contest che mette alla prova la creatività dei fan degli utensili USAG

Si chiama “USAG - Il dado è tratto” e vede come testimonial d’eccezione Germano Lanzoni (continua)

Simes partecipa ad Euroluce 2023 con Puntolineasuperficie

Il nuovo contenitore concettuale fulcro dello stand è dedicato alla novità dell'azienda: IP System... (continua)

In evidenza

Rinnovabili, iter semplificato per i piccoli impianti

Nuova delibera ARERA per gli impianti al di...