Home » Flash News » DKC a Key 2024 con le sue soluzioni all’insegna dell’innovazione e dell’efficienza

DKC a Key 2024 con le sue soluzioni all’insegna dell’innovazione e dell’efficienza

08/02/2024

Torna “Key - The Energy Transition Expo”, l’importante kermesse fieristica dedicata alle tecnologie, ai servizi e alle soluzioni integrate in materia di efficienza energetica e di energie rinnovabili. L’evento è in calendario a Rimini dal 28 febbraio al 1° marzo e vede tra i protagonisti anche DKC, azienda specializzata per la fornitura di sistemi portacavi e nella realizzazione di soluzioni per la protezione, il trasporto e la distribuzione di energia per infrastrutture civili e industriali.

Per il Gruppo DKC, protagonista di una rilevante crescita che in pochi anni l’ha trasformato in paradigma di riferimento a livello internazionale per i settori in cui opera, “Key 2024” costituisce l’occasione per far conoscere ai visitatori (Stand 026, Padiglione B4) la propria linea di prodotti, continuamente arricchita attraverso soluzioni all’insegna dell’innovazione, dell’efficacia e dell’efficienza, come da tradizione consolidata per una realtà che ha fatto della ricerca avanzata applicata ad uno sviluppo concreto di ciò che progetta il proprio inconfondibile “marchio di fabbrica”.

DKC, con la sua nuova Business Unit DKC Energy, coglie questa opportunità per promuovere i dispositivi di ricarica E.Charger connotati da spiccate doti di flessibilità, affidabilità, sicurezza e sostenibilità. Una scelta societaria dettata dalla convinzione dell’ineluttabilità di un imminente e massiccio esodo dal motore endotermico a quello elettrico, quindi dalla certezza che una rivoluzione epocale nel settore dell’automotive troverà, nel prossimo futuro, il suo effettivo compimento.

Per queste ragioni di fondo DKC Energy presenta E.Charger, un sistema completo per la ricarica auto interamente ideato e realizzato in Italia. Caratterizzati da un design pulito ed accattivante, i dispositivi contemplano soluzioni tecnologiche pensate per una loro semplice installazione tanto in ambienti indoor, quanto all’aperto, e concepite per assecondare specifiche esigenze di un’utenza sia residenziale, sia industriale, sia appartenente al settore del terziario. Il sistema E.Charger è dotato di un Portale Energy (in versione Web App o Dashboard), attraverso cui è possibile effettuare (anche tramite dispositivi mobili) veloci configurazioni dei parametri di gestione, nonché accedere facilmente ad informazioni dettagliate inerenti alle sessioni di ricarica, così come provvedere ad un’analisi storica dei consumi. Il Portale Energy garantisce una gestione multiutenza, utile in situazioni quali strutture condominiali, monitoraggio di flotte aziendali, ecc.

Attraverso la novità rappresentata da E.Charger, DKC ribadisce una leadership dettata da qualità assoluta e da versatilità estrema, suffragata dalla possibilità di integrazione con le altre proposte dell’azienda, declinate come un insieme di soluzioni ad ampio raggio ed interamente Made in Italy espressamente pensate per i professionisti del settore elettrico.

 

È questo il caso delle due tipologie di impianto da interno per l’installazione di E.Charger.

La prima, inerente a collocazioni multiple di dispositivi di ricarica, lo è grazie a soluzioni Hercules (la Linea di prodotti DKC che integra le più svariate soluzioni in tema di trasporto e distribuzione di energia elettrica) e Cosmec (la gamma completa di sistemi per la protezione dei cavi elettrici) ed è composta da condotto sbarra per distribuzione elettrica, discesa con tubo rigido, raccordi e terminazione con pressacavi metallici.

La seconda presenta soluzioni Combitech (la serie completa di canali e di accessori concepita per la protezione dei cavi) e Cosmec, ed è costituita da canale metallico, tubo rigido e raccordi per la discesa, scatola di derivazione, pressacavi metallici e connessione finale a E.Charger.

Ed è anche il caso, sempre ragionando in termini di integrazione con il ventaglio delle altre proposte a marchio DKC, dell’impianto da esterno, con installazione di E.Charger su apposito piedistallo metallico e derivazione in armadio stradale in vetroresina della serie Grafi Linea Conchiglia, quest’ultima sinonimo di un’ampia gamma di soluzioni per la distribuzione elettrica in bassa tensione, per l’illuminazione pubblica, per la segnaletica stradale attiva e di componenti per le reti gas e acqua.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Rittal ed Eplan a K.EY 2024

Saranno presenti a Rimini dal 28 febbraio all'1 marzo 2024. Visitando lo spazio espositivo delle due... (continua)

Materiale elettrico per ogni esigenza

Con sede ad Aversa, la ditta Aprile SpA distribuisce dagli anni Sessanta materiale elettrico, civile... (continua)

Automazione industriale, Comoli Ferrari a SPS Italia 2023

I prodotti dell'azienda saranno presenti allo Stand B014 Padiglione 5 (continua)

In evidenza

Rinnovabili, iter semplificato per i piccoli impianti

Nuova delibera ARERA per gli impianti al di...