Home » Argomenti » Attualità » Riccardo Lama confermato presidente del CEI per il triennio 2022-2024

Riccardo Lama confermato presidente del CEI per il triennio 2022-2024

15/06/2022

Il 14 giugno, a Milano, si è svolta la prima riunione del nuovo Consiglio del CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano per il periodo 2022-2024.

Durante l’incontro, i Consiglieri hanno definito la composizione del Comitato Esecutivo, eleggendo:

  • il Presidente Generale: ing. Riccardo Lama (ENEL);
  • 5 Vice Presidenti: ing. Emanuele Nastri (MISE); dr. Antonio De Lorenzi (CNR); ing. Debora Stefani (AEIT); dr. Vincenzo de Martino (ANIE); ing. Claudio Liberatore (ENEL);
  • 2 Membri: p.i. Diego Prati (CNA); ing. Remo Giulio Vaudano (CNI).

Riccardo Lama, dopo il triennio 2019-2022, è stato confermato Presidente Generale per un secondo mandato. 59 anni, romano, dopo una laurea in Ingegneria Elettrotecnica all’Università “La Sapienza” di Roma nel 1987 e una breve esperienza in RAI come progettista, ha iniziato a lavorare nel Gruppo ENEL – ENEL Distribuzione nel 1989, dove ha ricoperto diversi incarichi manageriali sia a livello nazionale - dal 2005 al 2012 Pianificazione e Assistenza Rete elettrica, dal 2012 al 2014 Unificazione e Metodi di lavoro, dal 2015 al 2017 Health, Safety and Environment Global Business Line Infrastructure and Networks, sia a livello internazionale – dal 2015 al 2017 Direttore Generale e Consigliere (poi Vice Presidente) di Enel Distribuciòn Perù.

A livello internazionale ha inoltre partecipato a diversi progetti europei (InGrid, PV Grid, Save the Flyers), a varie attività di Due Diligence della rete elettrica e Business Development in Macedonia (2006) ed Albania (2008) e ad altre attività di Best Practice Sharing (BPS) nel Gruppo Enel.

Riccardo Lama è anche Membro del Technical Committee CIRED, componente della Task Force Eurelectric “Grid Connection” e Co-convenor del Joint Working Group C1.29 CIGRE’-CIRED “Planning Criteria for Future Transmission Networks in the Presence of a Greater Variability of Power Exchange with Distribution Systems”.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Stime AIE: investimenti energetici globali +8% nel 2022

Gli investimenti sono ancora lontani dall'essere sufficienti per affrontare le molteplici dimensioni... (continua)

Istat: il 95,8% degli italiani possiede almeno una lampadina a risparmio energetico

Il 45,2% invece possiede ancora almeno una lampadina tradizionale. In crescita l'energia elettrica c... (continua)

Addio a Domenico Bosatelli, fondatore e presidente onorario di GEWISS

L'imprenditore aveva fondato Gewiss nel 1970. Nel corso della sua vita ha ricevuto diverse onorifice... (continua)

In evidenza

Rinnovabili, iter semplificato per i piccoli impianti

Nuova delibera ARERA per gli impianti al di...