Home » Argomenti » Illuminazione » Linea professionale di lampade LED in classe A

Linea professionale di lampade LED in classe A

14/06/2022

Signify (Euronext: LIGHT), leader mondiale nell'illuminazione, annuncia l’arrivo della nuova linea professionale Philips LED in classe A, una gamma di prodotti pensata in chiave sostenibile, seguendo la nuova etichettatura energetica. In allineamento alle ultime direttive Europee che impongono maggiore trasparenza e dettaglio sull’efficienza dei prodotti nel campo dell’illuminazione sono stati introdotti, a settembre 2021, due nuovi regolamenti: la Single Lighting Regulation (SLR) e l’Energy Label Regulation (ELR).

Questi ultimi regolamenti EU sono nati a garanzia dell’impegno di aziende come Signify in tema di sostenibilità e innovazione ed hanno funzionalità specifiche: il primo sull’ecodesign ha l’obiettivo di migliorare le performance green dei prodotti e di eliminare tutti quelli che non soddisfano determinati requisiti, il secondo, invece, introduce una nuova etichetta energetica con una scala da A a G e nuovi parametri di efficacia.

La nuova famiglia professionale di prodotti in Classe A di Signify può essere facilmente riconosciuta dalle nuove etichette energetiche in base alle quali ha ottenuto la Classe energetica più performante. È composta da bulbi LED in vetro capaci di garantire fino al 60% di risparmio energetico e dalla gamma MASTER LEDtube ultra-efficiente T8 che garantisce un risparmio fino al 44% rispetto ai modelli tradizionali. Entrambi vantano un’efficienza luminosa fino a 210 lm/W e sono stati progettati per durare più a lungo, triplicando il loro ciclo di vita: i bulbi LED offrono fino a 50.000 ore di illuminazione mentre i tubi LED fino a 100.000 diventando così un investimento ancora più green e vantaggioso.  

Inoltre, il nuovo bulbo LED in classe A consente di risparmiare l’equivalente delle emissioni di CO2 assorbite da 20 alberi mentre il MASTER LEDtube ultra-efficiente T8 LED da oltre 26 alberi. I prodotti di questa gamma garantiscono maggiore comfort visivo, anche a fronte di un’illuminazione prolungata. In particolare, sono stati progettati per eliminare lo sfarfallio e ridurre il bagliore.

“Signify ha accolto fin da subito con entusiasmo le direttive Europee in fatto di sostenibilità: le nuove etichette energetiche incoraggiano lo sviluppo di prodotti più innovativi e performanti dal punto di vista dell’efficientamento energetico; allo stesso tempo rendono i consumatori più informati e consapevoli, grazie alla trasparenza dei dati. Queste direttive premiano e valorizzano l'impegno che Signify da sempre mette nello sviluppo di prodotti e soluzioni innovative, rispettose dell’ambiente e vantaggiose sia in termini di risparmio energetico che di qualità della luce.” Afferma Federico Feliziani, Commercial Leader Professional Signify Italia.

Il lancio di questa nuova famiglia di prodotti professionali in classe A rientra nel programma Green Switch di Signify a sostegno del Green Deal europeo che ha stabilito l’eliminazione delle emissioni di carbonio entro il 2050. Questo importante programma risponde anche alla più ampia strategia di sostenibilità di Signify “Brighter Lives, Better World 2025”, che si prefigge l’obiettivo di raddoppiare l’impatto positivo dell’azienda sulla società e sull'ambiente. Già 100% carbon neutral nel 2020, Signify continua il suo impegno nel raggiungimento di ulteriori importanti obiettivi tra cui limitare l’aumento della temperatura di 1.5°C in linea con l'Accordo di Parigi, raddoppiare i ricavi derivanti dall’economia circolare fino al 32% e portare al 32% i ricavi destinati a innovazioni in grado di promuovere una migliore qualità della vita.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Illuminazione d’effetto per la nuova piazza degli alpini di Bergamo

L’area, completamente riqualificata, il 15 giugno è rivitalizzata anche da un impianto illuminote... (continua)

Settore luce: secondo ASSIL e Politecnico di Milano dal PNRR una leva per 24 miliardi

I risultati della ricerca commissionata da ASSIL, in collaborazione con ASSOLUCE, a Energy & Strateg... (continua)

I faretti ERCO illuminano le installazioni Jung al FuoriSalone

Da ieri 6 giugno è possibile ammirare nel Brera District FARBDURST, l'installazione temporanea di J... (continua)

In evidenza

Rinnovabili, iter semplificato per i piccoli impianti

Nuova delibera ARERA per gli impianti al di...