Home » Argomenti » Attualità » Dl Aiuti, ulteriori semplificazioni per gli impianti FER

Dl Aiuti, ulteriori semplificazioni per gli impianti FER

05/05/2022

Al fine di potenziare la sicurezza energetica nazionale e diversificare le fonti di approvvigionamento, le opere finalizzate all’incremento della capacità di rigassificazione nazionale e alla realizzazione di nuove unità galleggianti di stoccaggio e rigassificazione, nonché le connesse infrastrutture, costituiscono interventi di pubblica utilità, indifferibili e urgenti. Per la celere realizzazione di tali opere, oggetto di un procedimento unico attivabile su richiesta dei soggetti interessati alla realizzazione delle opere, saranno nominati uno o più Commissari straordinari di governo.

Lo prevede il decreto legge Aiuti – recante “Misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina” – approvato ieri 2 maggio 2022 dal Consiglio dei ministri.

Impianti Fer, linee elettriche e incremento temporaneo della produzione da fonti fossili

Si individuano ulteriori aree idonee ai fini dell’installazione degli impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili e vengono ulteriormente semplificati i procedimenti relativi alla realizzazione degli impianti. Vengono introdotte misure per potenziare la produzione di energia rinnovabile per il settore agricolo e per semplificare i procedimenti di autorizzazione per ammodernare le linee elettriche esistenti. Sono previste misure per incrementare temporaneamente la produzione da fonti fossili.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Energy & Lighting Solutions: nasce la nuova business unit di Telmotor per lo smart building

L’azienda, con una lunga esperienza nel settore dell’energia, ha deciso di fondere le aree Energ... (continua)

Energia, recuperati da GdF-ARERA 18,2 milioni di euro nel 2021

Le contestazioni hanno riguardato gli sconti di prezzo a favore delle imprese energivore e il rispet... (continua)

Certificati bianchi: scoperta truffa per 30 milioni di euro nel torinese

Le fiamme gialle di Torino hanno attuato misure cautelari per 22 persone accusate di truffa aggravat... (continua)

Sistemi di accumulo: positivi i dati del primo trimestre 2022

Dal report di aggiornamento di Anie al 31 marzo 2022 risultano già installati il 60% di sistemi ins... (continua)

In evidenza

Rinnovabili, iter semplificato per i piccoli impianti

Nuova delibera ARERA per gli impianti al di...